Home » Forum » Aiuto/dubbi » apostrofo/accento: sostituzione automatica?
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
avatar
Messaggi: 57
Iscrizione: 12.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 23.09.2017 15:02

Ciao, 

vorrei un parere su questo tema: quando il nome o il cognome (che possono essere composti da più parole), presentano come ultima lettera una vocale e terminano con un apostrofo significa che tale parola è da accentare? 

Esempi sui cognomi: Pelle' => Pellè oppure Barilla' => Barillà; etc...
Esempio sui nomi: Nicolo' => Nicolò

Oppure esistono esempi discordanti?

Se è come credo (aspetto conferme possibilmente), si potrebbe porre la sostituzione automatica in fase di inserimento dati per nomi e cognomi, oltre ad uniformare quanto già presente.

 

Grazie

avatar
Messaggi: 5
Iscrizione: 28.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 28.09.2017 10:17

Io credo che bisognerebbe eliminare del tutto l'uso dell'apostrofo come segno distintivo dell'accento, in quanto non tutti i cognomi che finiscono per vocale accentata quest'ultima poi risulta grave.

Riporto un post pubblicato qua

Okbash - 09 Set 2013 - 21:48
[...]

Alcuni cognomi sono anche attualmente presenti nelle due varianti con e acuta e grave. Penso ad esempio a Savarè/Savaré, cognome lodigiano che mi sono ritrovato negli batch della zona del cremasco della provincia di Cremona.
Mi ricordo però solo di un atto che ho dovuto arbitrare in cui la e finale era scritta inequivocabilmente come e acuta...

Risulta quindi impossibile stabilire con assoluta certezza se un apostrofo indica un accento acuto o grave.

avatar
Messaggi: 57
Iscrizione: 12.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 30.09.2017 11:22

maurotrevisan ha scritto:

Io credo che bisognerebbe eliminare del tutto l'uso dell'apostrofo come segno distintivo dell'accento, in quanto non tutti i cognomi che finiscono per vocale accentata quest'ultima poi risulta grave.

Riporto un post pubblicato qua

Okbash - 09 Set 2013 - 21:48
[...]

Alcuni cognomi sono anche attualmente presenti nelle due varianti con e acuta e grave. Penso ad esempio a Savarè/Savaré, cognome lodigiano che mi sono ritrovato negli batch della zona del cremasco della provincia di Cremona.
Mi ricordo però solo di un atto che ho dovuto arbitrare in cui la e finale era scritta inequivocabilmente come e acuta...

Risulta quindi impossibile stabilire con assoluta certezza se un apostrofo indica un accento acuto o grave.

 

Interessante, quindi la tua idea sarebbe quella di evitare l'apostrofo come carattere finale di un nome e/o cognome, segnalandolo come errore e invitando l'utente a correggere con l'accento opportuno. Beh, forse è quello che devo fare...

avatar
Messaggi: 5
Iscrizione: 28.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 30.09.2017 19:54

amministratore ha scritto:

Interessante, quindi la tua idea sarebbe quella di evitare l'apostrofo come carattere finale di un nome e/o cognome, segnalandolo come errore e invitando l'utente a correggere con l'accento opportuno. Beh, forse è quello che devo fare...

Secondo me sarebbe una scelta molto saggia. Altrimenti vai a sapere te che accento aveva un nome o un cognome se te lo trovi con l'apostrofo! (va bene che magari i casi con accenti acuti sono rari, ma questo non mi sembra un buon motivo)
Seconda cosa: ormai penso che in italia la maggior parte delle persone usa tastiere italiane, che ammettono le vocali accentate, perché non usarle allora?
Terzo: in linguistica un apostrofo indica una cosa ben precisa, tutt'altro significato invece hanno le vocali accentate. Scrivere un apostrofo invece che un accento sarebbe per lo meno un errore grammaticale.

avatar
Messaggi: 57
Iscrizione: 12.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 03.10.2017 20:44

Ho seguito il tuo consiglio. Ora funziona proprio come hai suggerito tu.

avatar
Messaggi: 57
Iscrizione: 12.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 02.12.2017 19:00

Sistemando un po' di cognomi, mi è venuto un unico dubbio: il cognome Po', tra l'altro abbastanza documentato. Non sono certo che sia davvero e sempre Pò. Alle volte l'accento sarà stato aggiunto dall'ufficiale, mentre potrebbe rimanere Po, ma ho dei dubbi appunto.

avatar
Messaggi: 17
Iscrizione: 18.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 02.12.2017 19:33

Ciao, io ho inserito diverse persone con il cognome Po' e l'ho trovato scritto sia in un modo che nell'altro. Credo che la versione attuale sia semplicemente Po. Personalemte li lascerei come sono.

Alessandra

avatar
Messaggi: 57
Iscrizione: 12.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 03.12.2017 11:06

girella ha scritto:

Ciao, io ho inserito diverse persone con il cognome Po' e l'ho trovato scritto sia in un modo che nell'altro. Credo che la versione attuale sia semplicemente Po. Personalmente li lascerei come sono.

Probabilmente ho esposto male il problema. All'inizio di questa discussione, mi chiedevo se ogni volta che un nome oppure un cognome termina con un apostrofo si può operare la sostituzione automatica con una vocale accentata. E poi, ragionandoci, mi è stato fatto notare che la soluzione migliore è chiedere la sostituzione all'utente con una vocale accentata (chiusa o aperta). Tale "meccanismo" è già in atto.

Che significa? Se provi a modificare un individuo con il cognome Po' non ti permette di salvare, giustamente seguendo le istruzioni. Ecco perché mi chiedevo se è corretto sostituire tutti i Po' con Pò. 

Tu invece opereresti la sostituzione Po' con Po, occasionalmente (quando citata) adoperando la variante Pò. Ho capito bene? 

Lasciarli così è possibile, ma non verrebbero accettati. Quindi, a meno di non rivedere il meccanismo sopracitato, a mio avviso è doveroso cambiarli. Prima di farlo, a differenza degli altri casi, ho bisogno di un parere.

avatar
Messaggi: 17
Iscrizione: 18.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 04.12.2017 00:18

Penso che non sia corretta la sostituzione. Gli insermenti che ho fatto riguardano la zona di Finale Emilia e del modenese in genere, negli elenchi telefonici (pagine bianche) compare quasi sempre il cognome Po, qualche volta Po' e mai (almeno io non l'ho visto) Pò.

Alessandra

avatar
Messaggi: 57
Iscrizione: 12.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 09.12.2017 18:06

girella ha scritto:

Penso che non sia corretta la sostituzione. Gli insermenti che ho fatto riguardano la zona di Finale Emilia e del modenese in genere, negli elenchi telefonici (pagine bianche) compare quasi sempre il cognome Po, qualche volta Po' e mai (almeno io non l'ho visto) Pò.

Alessandra

Quindi, credi sia corretto convertire tutti i Po' in Po

avatar
Messaggi: 17
Iscrizione: 18.09.2017
apostrofo/accento: sostituzione automatica?
» 11.12.2017 00:12

Penso che sia sicuramente preferibile convertire Po' in Po. Anche se, a voler essere rigorosi,  non credo sia del tutto corretto perchè la versione con l'apostrofo, seppur minoritaria, si è comunque mantenuta.